“Trofeo Bissolati – weekend bagnato, weekend fortunato”

Il primo appuntamento estivo con l’intera squadra degli AraRiva si è concluso ieri, a Cremona, all’8º Trofeo Bissolati. Un weekend un po’ sfortunato a livello meteorologico, con la sospensione delle gare al sabato pomeriggio e la pioggia di domenica mattina, ma positivo sotto altro aspetti..

Il bilancio della trasferta è positivo – la vittoria del trofeo come miglior rappresentativa, oltre che essere un bel risultato “sul campo” (o meglio dire in vasca), conferma la grandezza e l’unità della nostra società. Mettendo da parte i risultati, che hanno il loro grande peso in uno sport come il nostro, ciò che rende felice i tecnici è la bellezza di avere un gruppo, “la Carica dei 101 (e più!)” atleti, unito, responsabile e con uno spirito sportivo ed aggregativo unico.

Sono state oltre 300 le presenze gara dei nostri ragazzi.
Per le nuove leve, i B1, questo è stato il primo assaggio con la vasca lunga e all’aperto, base per nuove esperienze che si ripresenteranno negli anni successivi.
Per gli esordienti A è stato il primo incontro con la vasca che sarà teatro degli ultimi mesi di lavoro in previsione delle finali di luglio, e “la rottura del ghiaccio” prima della prova unica estiva della settimana prossima.
Per i categoria invece è stato un momento in cui si ha provato a migliorare i propri personali in lunga, in un periodo duro, dove il lavoro e gli allenamenti si fanno sentire nei muscoli e sulle spalle.

Ma in tutto ciò la magia rimane sempre la stessa: i piccoli che guardano incantati i grandi in vasca e li prendono come riferimento al di fuori, ed i grandi ad intenerirsi guardando i piccoli atleti alle prime esperienze e a prendersi cura di loro. Tutto ciò sembra scontato, ma non lo è; questa è sempre stata la forza della nostra squadra.. confermata per l’ennesima volta.

Federica Merotto