AraRiva alla “swim the island”

Nel week-end si é celebrata l’ottava edizione della “swim the island”, celebre manifestazione internazionale, in acque libere, nata nel golfo di Bergeggi e che oggi conta più tappe. Dopo la partecipazione alla tappa di Sirmione, una rappresentativa bianco-rossa si è cimentata nella gara in casa.

La manifestazione prevede due giorni di gare su diverse distanze dedicate ad atleti di tutte le età, immersi in un’atmosfera da grande evento.

Il sabato hanno gareggiato circa 300 bambini, con la presenza di 6 arariva nei 200 e 400 mt portando a casa un 4° e un 6° posto, entrambi in casa Oggianu. Grande entusiasmo di tutti i nostri atleti, Zanoni Ernesto,Poirè Manuel, Morelli Misia e le sorelle Oggianu, Ambra, Eva e Gaia, che hanno avuto anche l’onore di battere il cinque a Matteo Furlan, vicecampione mondiale in carica nella 25 km.

Doppia partecipazione di Decuzzi presente nella 400 e nella 1800, classificatosi 11° nella prima e ben 31 su 885 partecipanti nella gara più lunga.

Chiude il weekend Bove con una gran partecipazione nella 3500 che lo vede 32° su ben oltre 1000 partecipanti.